Gianluca Antoni

Psicologo Psicoterapeuta Ipnotista, Scrittore, Career Coach, Formatore

Problemi con le dediche da scrivere sul libro che regali? Ecco una lista!

il_peso_specifico_dellamore_con_dedicaArriva natale, decidi di regalare un bel romanzo, che un libro è sempre un regalo apprezzato, soprattutto a chi ama leggere, ti permette di fare la tua bella figura e sicuramente non sbagli. Nasce però il problema della dedica. E ora che ci scrivo? ti domandi, non posso certo scriverci qualcosa di banale tipo “Buon natale e felice anno nuovo”. Insomma hai scelto un ottimo libro e rischi di scivolare malamente sulla dedica. Certo, ti dici, non sono uno scrittore, e la fantasia è quella che è, però, cavoli, è mai possibile che non riesca a scrivere due righe originali che rendono il mio regalo davvero unico.

Per venirti incontro, e ovviare a questa difficoltà, ho pensato di scrivere una lista di dediche personalizzate che puoi utilizzare se decidi di regalare Il peso specifico dell’Amore. Insomma un motivo in più (dei 50 in elenco), dal valore aggiunto, per scegliere di regalare il mio romanzo!

Ps. La lista è aperta. Scrivi in fondo la tua! Qual è la dedica più bella che hai ricevuto o che vorresti ricevere scritta in un libro?

A [nome],

  • Con l’augurio che il regalo più grande e prezioso di natale sia l’arrivo di un amore dal peso specifico pari al piombo!
  • Perché tu sei il mio Amore dal peso specifico più grande che c’è.  Come te, nessuno mai! Ti amo!
  • Perché fai parte dell’associazione Cuori infranti e questo romanzo può lenire un po’ il tuo dolore. Ti auguro presto di trovare la tua anima gemella!
  • Con l’augurio che il tuo cuore scalpiti sempre d’amore, per la vita, per te stesso, per ogni cosa che fai, e, perché no?, anche per me! ;o)
  • Perché l’anno scorso ti ho regalato un romanzo poco avvincente e quest’anno mi voglio rifare. Buona lettura!
  • Perché è un anno che mi tormenti con i tuoi crucci amorosi, con l’augurio che tu possa trovare risposta a tutti i tuoi dubbi sentimentali!
  • Perché non vorrei più sentire che vuoi farla finita, con l’augurio che tu possa riscoprire la gioia di vivere.
  • Perché a Natale si è tutti un po’ più buoni, così ho evitato di regalarti un banale e poco fantasioso 50 sfumature di grigio, e ho pensato bene di scegliere un gran bel libro.
  • Perché sei una persona emotiva, ti commuovi con niente, così ho scelto un romanzo che tocca; piangerai come un agnellino, ma ti farai anche grasse risate. In fondo non sono così masochista!
  • Ti  regalo questo libro perché tu e il tuo cane siete un unico essere, e alcuni brani ti faranno venire i brividi e amarlo ancora di più.
  •  Perché sono anni che cerchi di pubblicare un romanzo, e insomma puoi scoprire che ci sono altri che hanno passato le tue stesse vicissitudini e ce l’hanno fatta. Insomma che il 2013 sia l’anno giusto. Credici e non scoraggiarti mai!
  • Con l’augurio che tu riesca a realizzare tutti i tuoi sogni, proprio tutti (o perlomeno quelli più importanti!)
  • Con l’augurio che il 2013 sia l’anno che tu riesca a mandare a fanculo il tuo capo e trovarti il lavoro dei tuoi sogni!
  • Con l’augurio che tu, finalmente, dalla lettura di questo libro, possa capire come siamo fatte noi donne e cosa desideriamo in amore e ci fa sentire amate! E poi metterlo in pratica!
  • Con l’augurio che tu, finalmente, dalla lettura di questo libro, possa capire come siamo fatti noi uomini, quanto poco ci basta in amore e la smetta di avere pretese fantascientifiche.
  • Perché sei un/a grande amico/a un po’ svitato/a, ma nei miei momenti critici mi sei stato/a sempre vicino/a e di grande aiuto. Grazie di cuore!
  • Perché il tuo romanticismo tende all’infinito, e leggere le storie d’amore è il tuo carburante quotidiano. Buona lettura!
  • Per tutto quello che mi hai insegnato sull’amore, nelle sue infinite sfaccettature. Sei impagabile!
  • Perché ti innamori sempre dello/a stronzo/a di turno, con l’augurio che questo libro ti faccia capire dove sbagli… e che finalmente tu possa trovare l’altra metà della mela (in senso metaforico intendo!).
  • Perché sei un/a collega silenzioso/a ma capace di sorprendermi quando meno me l’aspetti. Con grande affetto!
  • Senza un motivo preciso, ma mi piaceva la copertina, il tuo segno zodiacale è la bilancia, e il tuo cuore è grande. Insomma mi sembrava un libro azzeccatissimo per te!

1 Comment

  1. hei ma quello nella foto è il mio libro!!! che bello!!!

    hehehehehehe… carina questa idea ^_^

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

© 2018 Gianluca Antoni

Theme by Anders NorenUp ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi