fanorientaFanorienta è un  evento dedicato agli studenti e alle famiglie che devono scegliere l’Istituto superiore presso cui iscriversi.

In un unico spazio, quello della MEMO – Mediateca Montanari, sabato 10 Novembre, dalle 15 alle 19.30   sarà possibile assistere alle presentazioni delle  scuole superiori della città di Fano, dialogare con i docenti delle scuole secondarie di primo e di secondo grado, formarsi sui temi dell’orientamento ascoltando gli interventi degli esperti.

L’evento si articolerà sia nella sala ipogea che nelle sale della MEMO.

Alle ore 15 presso la sala ipogea si  partirà con il saluto delle autorità  cittadine; alle 15. 30 è previsto l’intervento dell’ Assessore regionale con delega all’Orientamento  Loretta Bravi, che terrà un intervento sulle  linee guida regionali sull’orientamento scolastico e professionale.

A seguire –  dalle 16 alle 17 l’intervento dell’esperto in orientamento, psicologo e scrittore  Gianluca Antoni, che affronterà il tema del ruolo che possono svolgere i genitori nell’aiutare i figli a compiere la delicata transizione dalle scuole medie a quelle superiori.

Sempre nella sala ipogea, dalle 17 alle 19 gli istituti superiori avranno la possibilità di esporre in modo organico e con l’ausilio di materiali multimediali le rispettive offerte formative.

 Questa la scaletta di presentazione:

17          Liceo scientifico Torelli

17.30     Liceo Nolfi . Apolloni

18          Istituto tecnico industriale “Don L.Orione” ed Istituto professionale “Don Orione”

18.30     Polo 3 tecnico professionale (Archimede, Battisti, Olivetti, Seneca, Volta)

Inoltre, dalle ore 16 fino alle 19.30 nelle stanze della MEMO ciascun polo scolastico potrà disporre di una sala dedicata, in cui poter allestire degli stand informativi con dei docenti che illustreranno le relative offerte didattiche a studenti e famigliari.

L’Orientamento scolastico  rappresenta infatti uno strumento imprescindibile di promozione del benessere dei ragazzi e delle famiglie oltre che  un importante ausilio nel contrasto dei fenomeni della dispersione e dell’abbandono scolastico.

Questo evento vuole anche rappresentare una occasione per   emergere le potenzialità e  la ricca e variegata offerta formativa degli Istituti della nostra città.

La MEMO – Mediateca Montanari, sede di cultura, tecnologia, informazione, ma anche luogo di relazioni e di incontri, si offre come contenitore e cornice ideale per questo evento, ospitando un incontro   di scambio e di condivisione pubblica tra  scuole, studenti, insegnanti, famiglie, enti che si occupano professionalmente di orientamento e pubblica amministrazione.

L’evento è organizzato dal Comune di Fano, Assessorato alle Politiche giovanili e  Assessorato ai servizi educativi. In collaborazione con Dedalo – Agenzia Giovani.

L’incontro è aperto al pubblico  e gratuito.