Gianluca Antoni

Psicologo Psicoterapeuta Ipnotista, Scrittore, Career Coach, Formatore

Tag: orientamento

Quo Vadis? – FanOrienta

fanorientaFanorienta è un  evento dedicato agli studenti e alle famiglie che devono scegliere l’Istituto superiore presso cui iscriversi.

In un unico spazio, quello della MEMO – Mediateca Montanari, sabato 10 Novembre, dalle 15 alle 19.30   sarà possibile assistere alle presentazioni delle  scuole superiori della città di Fano, dialogare con i docenti delle scuole secondarie di primo e di secondo grado, formarsi sui temi dell’orientamento ascoltando gli interventi degli esperti.

L’evento si articolerà sia nella sala ipogea che nelle sale della MEMO.

Alle ore 15 presso la sala ipogea si  partirà con il saluto delle autorità  cittadine; alle 15. 30 è previsto l’intervento dell’ Assessore regionale con delega all’Orientamento  Loretta Bravi, che terrà un intervento sulle  linee guida regionali sull’orientamento scolastico e professionale.

A seguire –  dalle 16 alle 17 l’intervento dell’esperto in orientamento, psicologo e scrittore  Gianluca Antoni, che affronterà il tema del ruolo che possono svolgere i genitori nell’aiutare i figli a compiere la delicata transizione dalle scuole medie a quelle superiori.

Continue reading

Trovare lavoro da timidi di Nicola Giaconi

2017-03-07 14.28.51Era il 1996, da poco lavoravo come responsabile dell’Informagiovani della mia città, e fui invitato a partecipare a un corso di formazione per Operatori dei servizi di informazione e orientamento che coinvolgeva gli operatori di molti centri informagiovani della mia regione. Era uno dei quei corsi finanziati dal fondo sociale europeo, di 400 ore, che prevedeva anche visite di studio in Italia e all’Estero.

In quel corso si sono succeduti diversi docenti, tutti molto competenti, ma uno solo mi è rimasto nel cuore: Nicola Giaconi. Fin dal primo giorno le sue lezioni mi entrarono dentro, toccarono parti profonde di me, mi diedero nuove consapevolezze e soprattutto mi aprirono la mente.

Parlava della scelta lavorativa come scelta di vita, una scelta profonda in armonia con i nostri valori, le nostre risorse, la nostra personalità e le nostre capacità. In più ci forniva di strumenti concreti ed efficaci per aiutare le persone a scegliere gli studi e trovare lavoro. Poca teoria e molta pratica. Amavo il suo stile di condurre l’aula, e ancora posso ricordare intere lezioni come se fossero state ieri. Quelle giornate passate con lui hanno “lavorato” su di me non solo a un livello razionale conscio, ma anche a un livello emotivo inconscio. Posso affermare che incontrare Nicola è stato un bivio significativo della mia vita, un bivio che ha cambiato di netto il mio modo di percepire me stesso, il lavoro e più in generale la vita. Continue reading

Futuramente – Pomeriggio di orientamento universitario e lavorativo

futuramente_gianluca_antoniDomenica, 12 febbraio 2017, alle ore 15.00, all’interno dell’evento FuturamentePomeriggio di Orientamento Universitario e Lavorativo organizzato dal Centro Sociale “Casa della gioventù” di Senigallia, terrò l’incontro pubblico dedicato ali studenti delle scuole superiori  dal titolo Parliamo di Scelte: come scegliere la professione e lo studio.

Parlerò di qual è l’atteggiamento migliore per affrontare la scelta post-diploma.

Partendo dalla mia esperienza personale,  toccherò il tema della felicità, dell’intelligenza nelle sue varie forme, della motivazione, del talento, della personalità, delle capacità e degli interessi.

Passerò quindi ad elencare gli ingredienti per fare una buona scelta di studio  e del lavoro.

Al termine sarò ben lieto di rispondere a tutte le domande degli studenti.

Aiutare i figli a scegliere

banchi_di_prova_2017Domenica, 20 novembre 2016, ore 10.00, all’interno della fiera di orientamento per la scelta della scuola superiore
Banchi di Prova organizzato dall’informagiovani del Comune di Senigalliaterrò l’incontro pubblico dedicato ai genitori dal titolo:
Aiutare i figli a scegliere.

Parlerò di come affrontare questo momento cruciale partendo dalla mia esperienza per poi spaziare e analizzare che cosa vogliamo davvero per i nostri figli. 

Toccherò il tema della felicità, dell’intelligenza nelle sue varie forme, della motivazione, del talento, della personalità, delle capacità e degli interessi.

Passerò quindi ad elencare gli ingredienti per fare una buona scelta di studi e di come sostenere i nostri figli in questa dedicata fase della vita.

Al termine sarò ben lieto di rispondere a tutte le domande dei genitori.

Nel pomeriggio mi dedicherò invece ai laboratori con gli studenti affrontando il tema della scelta della scuola superiore con un taglio più esperienziale. 

 

A proposito di segni

Neanche farlo apposta, pochi giorni dopo aver pubblicato il post “Un anno da scrittore e cosa è cambiato…” in cui parlavo di segni, mi arriva una bellissima e-mail da Gianmarco che riporto in originale. Inutile che vi scriva le emozioni che mi ha suscitato. Eccola:

“Ciao Gianluca! Ho finito il tuo libro e posso darti il mio parere.
Premetto che considero la lettura di Cassonetti come una sorta di segno del destino, mi spiego meglio: quest’anno ho iniziato il quinto anno di liceo e sono andato parecchio in crisi, insomma ansia, paura del cambiamento, “pippe mentali”, come dicono i tuoi personaggi. Ovvero ho perso un po’ gli obiettivi, le motivazioni, la voglia di proseguire un percorso di studi in cui non ritrovo più un senso. Poi iniziata la scuola ho conosciuto casualmente Costanza, la ragazza che era con me alla presentazione, figlia dell’organizzatrice. Conoscere lei è stato già un piccolo sconvolgimento: si è instaurato subito un rapporto particolare, abbiamo riscontrato passioni e ambizioni in comune, come ad esempio il mestiere di giornalista e il piacere della scrittura; e insomma la sua determinazione mi ha un po’ risvegliato dal mio torpore. Poco tempo fa mi ha detto della presentazione del tuo libro e ho accettato subito, per istinto. E finalmente arriviamo al 18/11/11! La mattina Continue reading

© 2018 Gianluca Antoni

Theme by Anders NorenUp ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi