Cerca
Close this search box.

50 buoni motivi (+ 1) per regalare o regalarsi Il peso specifico dell’Amore (quello Originale)

il-peso-specifico-dellamore-antoni-originaleDopo quello che è successo… è stato naturale aggiungere (alla lista stilata qualche tempo fa) un altro buon motivo per regalare o regalarsi Il peso specifico dell’Amore (l’Originale) di Gianluca Antoni .

  1. Perché ho letto i commenti e le recensioni, e insomma, sembra proprio un gran bel romanzo!
  2. Perché la trama mi pare molto accattivante, proprio ciò che piace a te!
  3. Perché sei una persona romantica e adori i romanzi d’amore, quelli che fanno battere il cuore (e scritti pure bene!)
  4. Perché, purtroppo, hai subito una forte delusione d’amore e ancora ti devi riprendere.
  5. Perché qualcuno ti ha detto che sei incapace di amare.
  6. Perché hai tanti dubbi in amore, proprio tanti, e vorresti fare un po’ di chiarezza.
  7. Perché non sai bene cosa sia l’amore e vorresti scoprire qual è il suo peso specifico.
  8. Perché hai vissuto la perdita di una persona cara, un po’ ancora ci soffri, e vorresti superare il dolore.
  9. Perché adori il tuo cane, lo porti sempre dietro, e non potresti fare a meno di lui.
  10. Perché dici che i romanzi migliori sono quelli leggeri e profondi allo stesso tempo, che si leggono tutto d’un fiato.
  11. Perché ti lamenti sempre del tuo lavoro ma non trovi il coraggio di mollarlo… ancora.
  12. Perché nutri il sogno di pubblicare un romanzo, prima o poi, e forse è arrivato il momento che ti metti giù a scriverlo.
  13. Perché ti ho regalato Cassonetti a suo tempo, ti è piaciuto, e questo è una garanzia.
  14. Perché ti ho regalato Cassonetti, non ti ha convinto, ma voglio dare una seconda chance all’autore.
  15. Perché hai letto Cassonetti, ti sei affezionato ai personaggi e vuoi sapere come si sono ridotti 15 anni dopo.
  16. Perché mi hai raccontato che una volta avevi pensato di farla finita, credendo pure di avere delle ottime ragioni.
  17. Perché non riesci a capire le donne, e il loro modo così complesso di vivere i rapporti di coppia.
  18. Perché non riesci a capire gli uomini, con quel loro modo così semplicistico di vivere i rapporti di coppia.
  19. Perché adori ascoltare la semplice saggezza che traspare nel ragionamento innocente di un bimbo.
  20. Perché sei pazzamente innamorato/a, letteralmente fuori di testa, e non capisci più niente.
  21. Perché solo il titolo del libro mi sembra una garanzia.
  22. Perché ami i romanzi psicologici, introspettivi, che analizzano i moti dell’anima.
  23. Perché hai degli amici un po’ svitati (e io sono tra questi) che nei momenti critici ti sono stati di grande aiuto.
  24. Perché puoi leggerlo insieme alla persona che ami, e magari vi fa capire qualcosa di più sulle vostre divergenze.
  25. Perché non hai ancora imparato ad amarti abbastanza e vorresti capire come fare.
  26. Perché l’amore è il motore del mondo, e qui se ne parla in tutte le sue forme.
  27. Perché ti innamori sempre della persona sbagliata, e non ne puoi più!
  28. Perché sei una persona emotiva, ti lasci trascinare nelle relazioni, e a volte ci rimani sotto.
  29. Perché sei preoccupato di un amico che sta passando un brutto periodo (che non sono io) e non sai come aiutarlo.
  30. Perché fai parte del club dei cuori infranti, come socio ordinario.
  31. Perché hai perso un po’ di gioia di vivere, so che tieni duro, ma vorrei che riesplodesse in te, la gioia di vivere intendo.
  32. Perché adori lo stile asciutto, i dialoghi ironici e i flussi di pensiero.
  33. Perché butteresti il tuo capo giù dalla finestra, e temo tu possa riuscirci.
  34. Perché hai un collega silenzioso ma capace di sorprenderti quando meno te l’aspetti (che potrei essere io).
  35. Perché fai un lavoro statale e hai rinunciato ai tuoi sogni.
  36. Perché ti sei separato/a da poco con tutto il senso di fallimento che ne comporta.
  37. Perché preferisci di gran lunga i romanzi da cui è tratto il film piuttosto del film stesso, così intanto ti avvantaggi.
  38. Perché sei senza idee e se regali un buon romanzo fai sempre la tua “porca” figura.
  39. Perché non ne posso più dei libri tipo Le cinquanta sfumature di grigio & company, e anche tu!
  40.  Perché Il peso specifico dell’Amore è un romanzo di nicchia e la possibilità che qualcun altro ti faccia lo stesso regalo è remota.
  41. Perché conosci l’autore, sai che ha appena finito di ristrutturare casa e, insomma, i costi sono lievitati un botto, ha il mutuo e i debiti, sei di animo sensibile e vuoi aiutarlo.
  42. Perché ami la piccola editoria di qualità e detesti i grandi gruppi editoriali.
  43. Perché, anche se non leggi, il colore della copertina è in tinta con il tuo salotto.
  44. Perché è un bel prodotto,  l’edizione di qualità, la copertina piacevole al tatto e se ci infili il naso emana un buon profumo.
  45. Perché costa 18 euro, non è poco, ma nemmeno molto, il prezzo giusto per un regalo.
  46. Perché nell’eventualità un giorno Il peso specifico dell’Amore vendesse milioni di copie potrai farti grosso e dire di averlo letto quando ancora era sconosciuto.
  47. Perché non hai un motivo particolare, ma lo regali lo stesso.
  48. Perché lo hai già letto, e un romanzo così deve essere assolutamente regalato.
  49. Perché sì!
  50. Perché no?
  51. Perché detesto chi copia i titoli dei libri!

Ti vengono in mente altri motivi ?

Gianluca Antoni

Gianluca Antoni

Psicologo Psicoterapauta Ipnotista, Career Coach, Formatore, Scrittore

Lascia un commento