La formazione che proponiamo è un percorso completo di orientamento scolastico-professionale, ispirato alle metodologie di “life planning” e “career counseling” e che sono confluite nei primi anni ’90 in quello che è stato chiamato bilancio delle competenze e nelle tecniche di ricerca attiva del lavoro. Il percorso prevede essenzialmente il lavoro su due grandi aree della consulenza orientativa:

  1. il lavoro sul Sé per la creazione di un obiettivo professionale
  2. il lavoro sulle fonti di conoscenza del mercato del lavoro e sulle tecniche di ricerca attiva del lavoro.

La finalità è quella di perfezionare le capacità di empowerment sull’impiegabilità (employability) del cliente.

I contenuti e le metodologie saranno esperite dai corsisti su 2 livelli:

  1. un livello di autorientamento ed empowerment personale (cosa farò nella vita e come faccio a saperlo e a cambiarlo), e
  2. un livello “metaorientativo”, ovvero di riflessione e di approfondimento teorico sui modelli che stanno applicando su loro stessi (come posso fare consulenza a mia volta dopo che mi sono “orientato”).

Il nostro approccio alla formazione degli operatori è sempre pratico: vogliamo far fare a loro quello che dopo svolgeranno con i clienti-candidati.

 Programma

Destinatari
Operatori orientamento, psicologi, insegnanti, career coach, educatori.

Durata
24-48 ore (3-6 giornate formative di 8 ore) da concordare.

Realizzazione
Se fai parte di un ente pubblico o privato e desideri organizzare la formazione, puoi contattarci per valutare le modalità e la fattibilità compilando il form sottostante.